Giuseppe Caputo

giuseppe caputoGiuseppe Caputo

Socio del G.A.T. sin dal 1993. Dopo la costruzione di molti modelli statici per me e’ stato naturale il successivo passaggio ai modelli dinamici radiocomandati in quanto mi resi conto che era un peccato vederli rinchiusi in vetrina…ho pensato quindi di voler vederli in volo tra i cieli, per me era ed รจ quello il loro “habitat”. Attualmente volo spesso con i warbirds ma anche con altre categorie di velivoli acrobatici. Sono un convinto sostenitore deglia ARF perche’ credo che solo questi ultimi siano il futuro del modellismo.